traslocare-pacchi_800x534

Come fare un piccolo trasloco

I traslochi non sono tutti uguali: ogni persona, in procinto di fare il “grande passo” e cambiare abitazione, ha delle specifiche esigenze. Stai andando ad abitare in un’altra casa ma non hai la necessità di portare con te i mobili della vecchia dimora? La soluzione migliore per te, allora, è quella di affidarti a un servizio di spedizione online, che si occupi del trasloco pacchi in poco tempo e a prezzi convenienti.

Che sia un cambiamento da tempo progettato o una decisione presa all’ultimo, quello del trasloco è un momento importante nella vita di una persona. Cambiare casa significa anche mutare delle abitudini consolidate e, spesso, in compagnia di una nuova persona.

trasloco pacchiPer tali motivi, ridurre al minimo lo “stress da trasloco” può risultare importante: in questi momenti può aiutarti uno dei tanti servizi di spedizione online, che provvedono a ritirare i pacchi nella vecchia casa e a consegnarli direttamente presso la tua nuova abitazione.

Come traslocare con i servizi di spedizione online

Per prima cosa, devi conoscere con precisione cosa vuoi traslocare e se gli oggetti possono essere spediti all’interno di un pacco. A tal proposito, un trasloco con queste modalità è consigliato soltanto nei casi in cui non si debbano spostare mobili, elettrodomestici e altri oggetti di grandi dimensioni.

Un piccolo trasloco di pacchi, invece, generalmente riguarda gli oggetti casalinghi di uso quotidiano: dalle posate ai soprammobili, dai lampadari ai souvenir e altro ancora. Nel caso degli oggetti più fragili, come i bicchieri e l’oggettistica in vetro, è assolutamente consigliato ricorrere al pluriball da riporre all’interno del pacco, per evitare spiacevoli rotture durante il trasporto.

Vantaggi rispetto a un trasloco “tradizionale”

Il principale vantaggio di un trasloco pacchi con queste caratteristiche è che puoi spedire i tuoi oggetti ovunque desideri, in pochi click! Già, perché i corrieri espresso sono in grado di consegnare i tuoi pacchi in qualsiasi destinazione italiana o europea.

La prenotazione, inoltre, avviene totalmente online e senza la necessità di chiamare alcun numero di telefono. Ciò che ti occorre, infatti, è soltanto un computer e la possibilità di connetterti alla rete web. Dopo aver selezionato il tipo di spedizione più adatto alle tue esigenze, ti verrà chiesto di inserire gli indirizzi dei luoghi di ritiro e consegna, oltre alle dimensioni del pacco.

Fatto ciò, non ti rimane che effettuare il pagamento, sia con PayPal che con carta di credito. L’ultimo passò consiste nel stampare l’etichetta di spedizione, inviata tramite email, e di incollarla su un lato del pacco. Il corriere espresso passerà al giorno e l’ora concordati, per ritirare il pacco.

Consigli per effettuare un piccolo trasloco e spedire pacchi

Fare un piccolo trasloco, quindi, può essere un’operazione semplice e tutt’altro che stressante. Tuttavia, per usufruire dei vantaggi di queste spedizioni, bisogna prestare particolare attenzione al confezionamento del pacco. L’imballaggio, infatti, deve essere effettuato con delle scatole perfettamente integre e prive di etichette precedenti, nel caso in cui si utilizzino dei cartoni usati. Anche il confezionamento deve avvenire con l’apposito nastro da imballaggio, il quale garantisce una perfetta sigillatura. Infine, il pacco non deve avere nessun tipo di sporgenza: in caso contrario, il corriere espresso non lo ritirerà. Per evitare ciò, ti conviene utilizzare un pacco più grande, in grado di contenere i tuoi oggetti senza forzature.

Anche tu vuoi traslocare in poco tempo e senza pensieri? Allora affidati a un servizio di spedizione online, per effettuare il trasloco dei pacchi in maniera sicura, veloce e conveniente!