traslocare-con-corriere

Trucchi per traslocare in serenità 

Il trasloco è un evento stressante, e non è solamente un modo di dire: gli psicologi sono concordi nel sostenere che può trattarsi di un momento davvero traumatico e pesante da vivere, fonte di litigi e ansia.

Ma esiste un modo per rendere meno pesante questo passaggio spesso obbligato della vita? In realtà sì: ci sono diversi piccoli trucchi che possono aiutare una persona a vivere più serenamente la sua fase di trasloco, senza troppo stress, disagio ed ansia.

Vediamo quali sono.

  1. Organizzazione. Punto di partenza è l’organizzazione: quanti scatoloni servono? Se si cerca di fare il possibile da soli, si avrà la possibilità di risparmiare.
    Dovrai scrivere su ogni scatolone cosa c’è dentro, questo per evitare di trattare rudemente cose delicate.
  2. Per inscatolare, usa anche valigie, sacchetti, a seconda di che cosa ci devi mettere dentro. Imballa le cose fragili nei vestiti, così saranno protette.
  3. Il momento tragico della decisione: cosa si tiene e cosa si butta? Quando si sta per traslocare, un punto nevralgico è decidere che oggetti tenere e quali gettare, perché si sa che non li si userà mai.
    Non sempre ci si deve portare via di tutto se gli oggetti non trovano giusta collocazione nella nuova casa, ad esempio vecchie mobilie e sedie pieghevoli da due soldi possono essere lasciate dove sono e non includerle nel trasloco, a meno che non si tratti di sedie di valore come ad esempio quelle prodotti dalla Pedrali sedie o da altre aziende che producono prodotti di alta gamma.
    Quindi, cercate di essere realisti: gli oggetti di scarso valore che non usate, possono essere gettati o regalati. Vanno ovviamente tenuti, anche se a prima vista possono sembrare inutili, quelli di grande valore: potreste pentirvene.
  4. Dove vendere gli oggetti inutili? Potete farlo direttamente online, per esempio su uno dei numerosi siti che offrono il servizio, come eBay, Subito e via dicendo.
  5. Abbi cura di cambiare l’indirizzo postale almeno un paio di settimane prima di fare il trasloco, tutto sarà molto più comodo.
  6. Il frigo va sbrinato e pulito il giorno prima di partire, per evitare di trovarsi nel bel mezzo di una casa pulita con frigo ancora da sbrinare.
  7. Se stai smontando gli elettrodomestici, prima di togliere cavi e spine fai una bella foto: eviterai di dimenticare dove vanno messi, con possibile crisi di nervi annessa.
  8. Evita di ridurti all’ultimo momento, puoi cominciare a imballare le cose che non servono già qualche giorno prima di traslocare, così avrai meno cose da mettere via.
  9. Impacchetta i vestiti dell’armadio nei sacchetti senza toglierli dalle grucce, così non dovrai impazzire una volta che dovrai sistemarli nel nuovo armadio. Anche i sacchi grossi della spazzatura, quelli neri, sono perfetti perché contengono bene tutti i vestiti, anche le giacche.
  10. Prima del trasloco, lava tende e tappeti. Così una volta che dovrai sistemarli nella nuova casa, tutto sarà perfettamente pulito e in ordine e non dovrai pensare a fare le lavatrici.